rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

"Guardati le spalle": busta con proiettili recapitata al figlio del ministro Poletti

Il plico, contenente anche una lettera, inviato alla redazione del settimanale "Setteserequi" diretto da Manuel Poletti, figlio del ministro del Lavoro. E spunta la pagina Facebook "Auguriamo la morte a Matteo Renzi"

RAVENNA - "Ti ammazziamo, guardati alle spalle". E' questa la frase minatoria contenuta in una lettera recapitata nei giorni scorsi alla redazione del settimanale "Setteserequi" all'indirizzo del direttore Manuel Poletti, figlio del ministro del Lavoro. La busta conteneva tre proiettili calibro 9 e una foto del giornalista. Già nei giorni scorsi il figlio del ministro, finito nel mirino dell’opinione pubblica era stato minacciato di morte su Facebook dopo le polemiche sul fatto che 'Setteserequi' avrebbe ricevuto in tre anni 500mila euro di contributi pubblici.
 "Le indagini erano già iniziate allora - ha commentato il giornalista al Resto del Carlino - ho piena fiducia nelle forze dell'ordine. Questo fatto mi preoccupa, ma mi sforzo di rimanere sereno". In seguito alle nuove minacce, la Prefettura ha aumentato il regime di vigilanza al quale Manuel Poletti era già sottoposto.

MINACCE A RENZI - E anche l’ex primo ministro, Matteo Renzi, finisce nella black list degli odiatori seriali. "Auguriamo la morte a Matteo Renzi". E' il nome di una pagina Facebook che contiene minacce all'ex premier e ha destato perciò allarme al Nazareno. La pagina, a quanto si apprende, sarà segnalata dal Partito democratico alla polizia postale. L'immagine scelta per il profilo dell'utenza è quella di Benito Mussolini in alta uniforme. E il gestore della pagina, dietro anonimato, risponde ai messaggi di chi lo invita a eliminare l'account: "Mi sono stufato di tutte queste prese in giro, leggete e se volete contraddire fatelo. Ma niente minacce e insulti". E ancora: "Non è mica una colpa esprimere un desiderio...".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Guardati le spalle": busta con proiettili recapitata al figlio del ministro Poletti

Today è in caricamento