Martedì, 20 Aprile 2021
Milano

Accoltella l'ex fidanzata davanti al compagno, passante cerca di dividerli e viene colpito: è in coma

L'uomo è caduto violentemente a terra battendo la testa. Arrestato un giovane di 25 anni, ferita anche la ragazza. I fatti a Busto Garolfo, nel Milanese

Foto di repertorio

Un uomo di 48 anni lotta tra la vita e la morte a Busto Garolfo, nel Milanese, dopo essere stato accoltellato davanti a un supermercato di via Gramsci. Il 48enne era intervenuto per fermare un’aggressione, ma è rimasto coinvolto nel parapiglia che si era scatenato tra due giovani. In seguito all’episodio un tunisino di 25 anni è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio, mentre un altro giovane, di 28 anni, è stato denunciato per lesioni. Stando ad una prima ricostruzione il tunisino aveva provato ad aggredire la sua ex fidanzata che stava passeggiando con il suo attuale compagno. 

La dinamica dei fatti

Il giovane avrebbe estratto un coltello e, davanti all'attuale compagno della giovane, si è avventato contro la ragazza colpendola con due fendenti in pieno petto, all'altezza dei polmoni. Mentre lei cadeva a terra in un lago di sangue è intervenuto il suo ragazzo che si è scagliato contro il 25enne colpendolo con calci e pugni.

E in questo frangente è intervenuto una quarta persona, un passante di 48 anni che lavora poco lontano. L'uomo non si è preoccupato che uno dei due avesse in mano un coltello: ha cercato di dividerli, ma ha avuto la peggio. Durante la colluttazione è stato colpito da un colpo (non è ancora chiaro chi sia il responsabile) che lo ha tramortito e fatto stramazzare a terra sbattendo violentemente la testa.

Aggressione a Milano, in coma uomo di 48 anni

Soccorso dai sanitari del 118 è stato accompagnato in codice rosso con l'elicottero all'ospedale di Lecco. L'uomo è in coma. È stato operato d'urgenza nel corso della notte, ma le sue condizioni restano gravissime. Meno gravi, invece, le condizioni della 25enne: è stata accompagnata in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale di Busto Arsizio dove è ancora sotto osservazione, ma le sue condizioni non desterebbero particolari preoccupazioni. Sul caso sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri della compagnia di Legnano, intervenuti sul posto con i militari della locale stazione e del nucleo radiomobile. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella l'ex fidanzata davanti al compagno, passante cerca di dividerli e viene colpito: è in coma

Today è in caricamento