rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Al confine tra Mantova e Modena

Cacciatori sparano a una lepre e colpiscono due lavoratori agricoli

È successo nelle campagne al confine tra le province di Modena e Mantova. Le due vittime, 55 e 57 anni, stavano lavorando in un terreno

Ancora un incidente durante una battuta di caccia, questa volta nelle campagne tra le province di Mantova e Modena, dove due uomini che volevano sparare a una lepre hanno invece ferito due lavoratori agricoli.

L’incidente è avvenuto sabato mattina al confine tra Malcantone, frazione di Sermide-Felonica in provincia di Mantova, e San Martino in Spino, frazione del Comune di Mirandola, in territorio modenese. Gli agricoltori, 55 e 57 anni, sono stati colpiti al viso e al braccio con pallini da caccia e sono stati portati all’ospedale Poma di Mantova. Non sarebbero in gravi condizioni.

Stando alle prime ricostruzioni i due cacciatori erano in territorio modenese e nel tentativo di colpire le lepre hanno colpito invece i due lavoratori, impegnati in un terreno della provincia mantovana. Sul posto i carabinieri di Gonzaga e quelli di Modena, insieme con i mezzi di soccorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cacciatori sparano a una lepre e colpiscono due lavoratori agricoli

Today è in caricamento