rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Macabro ritrovamento / Lecco

Il cadavere di una donna trovato in un'auto sulla spiaggia

A dare l'allarme sono stati alcuni operai. Si tratta del secondo corpo privo di vita trovato in città in poche ore

Macabro ritrovamento all'alba di oggi - 6 febbraio 2023 - a Rivabella (Lecco) nei pressi di un noto campeggio. Intorno alle 7 del mattino alcuni operai hanno visto una Fiat Panda con le ruote in acqua nella zona di via alla Spiaggia e all'interno del mezzo c'era il corpo senza vita di una donna. Secondo le prime informazioni si tratta di una quarantenne. Il cadavere era sul sedile posteriore. Sul posto sono arrivati i volontari della Croce Verde, i vigili del fuoco con gli specialisti del nucleo sommozzatori e i carabinieri. È stata aperta un'inchiesta. Non si esclude nessuna ipotesi.

Si tratta del secondo episodio che scuote Lecco oggi. Nella notte una donna è stata trovata morta nella sua casa in via dell'Eremo. In questo caso la pista è quella della tragedia familiare. Pare infatti che la vittima, 87 anni, sia stata strangolata dal marito (suo coetaneo). L'uomo avrebbe poi telefonato al figlio confessando il delitto. Una telefonata tragica:  "Vieni, ho ucciso mamma".

Il giallo della psicologa trovata morta in un'auto

Tutte le notizie su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cadavere di una donna trovato in un'auto sulla spiaggia

Today è in caricamento