Martedì, 28 Settembre 2021
CRONACA / Pavia

Vuole evitare interrogazione, 13enne cade dalla finestra

La ragazzina aveva provato a fuggire da scuola calandosi dalla finestra ma è scivolata e ha fatto un volo di diversi metri. Voleva evitare un'interrogazione

PAVIA - La mamma l'aveva accompagnata in classe. Sapeva che sua figlia, una studentessa 13enne, avrebbe fatto di tutto per evitare un'interrogazione. E, infatti, così è stato. La giovane ha tentato di scappare da scuola, la media Besozzi di Vigevano, calandosi dal secondo piano. Qualcosa però è andato storto e la ragazzina ha fatto un volo di circa sei metri. 

Per fortuna la tragedia è stata solo sfiorata: la 13enne è stata trasportata all'ospedale San Matteo di Pavia, dove gli accertamenti hanno evidenziato una slogatura della caviglia e qualche contusione. 

Così la giovane ha potuto fare ritorno a casa dalla madre, preoccupata perché convinta che la figlia si fosse lanciata dalla finestra volontariamente. Ascoltando insegnanti, amici e familiari i carabinieri hanno però subito capito che si era trattato di una fuga finita con un piccolo incidente. La studentessa, è stato ricostruito, era andata in bagno e aveva provato a calarsi verso il muretto sottostante, facendo un volo di diversi metri. 

Fortunatamente tutto è finito solo con un grande spavento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vuole evitare interrogazione, 13enne cade dalla finestra

Today è in caricamento