Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Cagliari

Uccide il cagnolino della madre colpendolo con una scopa: denunciato

I fatti in un appartamento di Cagliari: i poliziotti hanno trovato l'animale avvolto nella federa di un cuscino

Foto di repertorio non riferita al contenuto dell'articolo

Ha ucciso il chihuahua della madre colpendolo con una scopa, poi si è allontanato da casa, mentre la donna soccorreva il piccolo cane e chiamava il 113. È accaduto sabato pomeriggio, in un appartamento di Cagliari, dove sono intervenuti gli agenti della Squadra Volante. La donna ha raccontato agli agenti che il figlio, un 21enne già noto alle forze dell'ordine, avrebbe colpito l'animale perché non smetteva di abbaiare.

Secondo l'Unione Sarda, il 21enne avrebbe cercato di calmare il cane con dei biscotti, poi in un impeto di rabbia lo ha colpito ripetutamente al volto, lasciandolo esanime al suolo. I poliziotti hanno trovato il piccolo chihuahua avvolto nella federa di un cuscino. Il giovane è stato rintracciato e denunciato in stato di libertà per uccisione di animali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccide il cagnolino della madre colpendolo con una scopa: denunciato

Today è in caricamento