Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Uccisa da un calabrone: turista muore sul lago di Bolsena

Puntura mortale per una 49enne tedesca colta da shock anafilattico mentre era in auto con il marito. I due, che conoscevano poche parole di italiano, hanno chiesto aiuto al vicino ristorante ma all'arrivo dei soccorsi la donna è stata colta da arresto cardiaco

Il lago di Bolsena, nella Tuscia viterbese

Passeggiata mortale in macchina attorno al lago di Bolsena per una famiglia tedesca in vacanza nel viterbese: mentre moglie e marito erano soli in auto vicino al ristorante "Da Giggetto" un insetto, probabilmente un calabrone, è entrato dal finestrino pungendo la donna. Subito ha iniziato a gridere e a presentare i sintomi di uno shock anafilattico. Quindi la corsa disperata per cercare aiuto.

L'area in cui si trovavano i turisti è scoperta dal campo dei cellulari e i due, che conoscono poche parole di italiano, hanno chiesto aiuto al vicino ristorante. Quando l’ambulanza e l’automedica del 118 sono arrivati la turista tedesca respirava ancora ma era già incosciente. I medici hanno cercato in tutti i modi di rianimarla, ricorrendo anche alle iniezioni di adrenalina. La 49enne è deceduta prima per arresto cardio-circolatorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccisa da un calabrone: turista muore sul lago di Bolsena

Today è in caricamento