rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Animali / Brescia

Green Hill, ora i cani sono al sicuro: affidati a Lav e Legambiente

Altra buona notizia per chi ha a cuore la sorte dei 2700 beagle vittime del canile-lager di Montichiari: la Procura di Brescia ha firmato il decreto per affidare i cani alle associazioni animaliste

La firma tanto attesa è arrivata. La Procura di Brescia ha dato il suo via libera all'affidamento provvisorio dei 2700 beagle del canile Green Hill di Montichiari dopo che la struttura è stata posta sotto sequestro mercoledì scorso in seguito a un'inchiesta sulle condizioni disumane in cui venivano allevati i cani.

il provvedimento cambia così il custode giudiziario dei cani: dalla stessa azienda ora la tutela sarà di competenza di Legambiente e Lav, le due associazioni che con ripetuti esposti hanno fatto partire l'inchiesta.

Brescia. Blitz contro Grenn Hill: liberati 30 cuccioli



Ora saranno proprio le due associazioni ad approfondire i dettagli relativi all'affidamento dei beagle dell'azienda Green hill di Montichiari, dopo la firma del decreto da parte della procura di Brescia.



Le due associazioni sono infatti al lavoro per studiare le modalità relative alla gestione della custodia dei cani; i quali restano comunque sotto sequestro probatorio e pertanto non potranno essere nè affidati, nè adottati.

Intanto l'Associazione italiana difesa animali ed ambiente ha reso noto che "ci sono già 16mila famiglie disponibili ad accogliere i beagle dell'allevamento di Green Hillo". Per questo l'Aidaa oggi invierà alla procura della repubblica di Brescia la lista delle famiglie che si sono rese disponibili ad adottare o a farsi affidare un cane di Green Hill.

"Complessivamente nei tre giorni in cui sono state raccolte le adesioni sono state oltre 2.300 le email arrivate con la dichiarazione di disponibilità, 700 sono state scartate per diversi motivi, mentre alla procura verrà consegnato l'elenco di 1.600 famiglie che si sono rese disponibili all'adozione dei beagle nel momento il cui si deciderà sulla loro adottabilità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green Hill, ora i cani sono al sicuro: affidati a Lav e Legambiente

Today è in caricamento