Venerdì, 16 Aprile 2021
Bologna

Ladri in fuga forzano il posto di blocco e investono carabiniere: è in gravi condizioni

I fatti a Mordano, nell'Imolese. Il militare ha riportato un trauma cranico e la frattura di una vertebra: è in terapia intensiva

Foto di repertorio

Un carabiniere di 48 anni è stato investito questa notte da un'auto con a bordo 4 uomini che ha forzato un posto di blocco a Mordano, nell'Imolese. Il militare ha riportato un trauma cranico e la frattura di una vertebra ed è stato soccorso d'urgenza dall'ambulanza del 118. Si trova ricoverato in terapia all'ospedale Maggiore di Bologna, ma non sarebbe in pericolo di vita.

A bordo della vettura c'erano quattro uomini che, poco prima, avevano tentato una spaccata a Lugo, nel Ravennate. I militari avevano allestito un posto di blocco per intercettarli: due sono scappati a piedi mentre gli altri sono rimasti a bordo. L'auto, dopo aver fatto finta di fermarsi, è ripartita investendo il carabiniere. Un veicolo simile, un'Alfa Romeo 159, rubata venerdì a Imola, è stata poi incendiata in via Rivani a Bologna. I due sono ricercati per tentato omicidio. I carabinieri sono alla caccia di tutti i membri della banda.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in fuga forzano il posto di blocco e investono carabiniere: è in gravi condizioni

Today è in caricamento