Martedì, 2 Marzo 2021
Caserta

Carabiniere muore investito dal treno mentre insegue un ladro

Tragedia a pochi metri dalla stazione di Caserta. Un brigadiere di 34 anni - sposato e padre di due figli - è stato travolto da un convoglio regionale nei pressi di un passaggio a livello

foto di archivio

Poco prima delle 20 un Carabiniere è morto nei pressi del passaggio a livello investito da un treno in corsa che stava raggiungendo la stazione ferroviaria di Caserta. Emanuele Reali, 34 anni, era arruolato nell'Arma e lavorava presso il Nucleo radiomobile della Compagnia di Caserta.

Carabiniere morto a Caserta

Stando ad una prima ricostruzione il carabiniere stava inseguendo un ladro in fuga e, scavalcando il muro della stazione, è stato travolto dal treno. I colleghi del militare sarebbero poi intervenuti per bloccare il malvivente.

Il brigadiere, residente a Bellona, sposato e padre di due figli, è morto praticamente sul colpo. Sul luogo della tragedia è intervenuta anche un’ambulanza, ma i medici non hanno potuto fare nulla per salvare il carabiniere.

salvini carabiniere caserta-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabiniere muore investito dal treno mentre insegue un ladro

Today è in caricamento