Carabinieri arrestati, il legale di Montella: ''Si può sbagliare per ingenuità''

L'avvocato difensore dell'appuntato dei carabinieri di Piacenza accusato di essere il promotore delle condotte criminali, ha parlato dopo l'interrogatorio: ''E' molto abbattuto, pensa a chi legge queste notizie''

Giuseppe Montella (FOTO ANSA)

All'uscita dal carcere di Piacenza, dove Giuseppe Montella è stato interrogato per oltre tre ore, il legale Emanuele Solari ha parlato della posizione del suo assistito, l'appuntato dei carabinieri della stazione di Piacenza Levante arrestato mercoledì nell'ambito dell'inchiesta della procura piacentina che vede indagati altri nove militari e accusato di essere stato il promotore del giro di arresti illegali, spaccio di droga, pestaggi ed estorsioni venutosi a creare nella caserma, ora sequestrata: "Si possono fare errori per ingenuità, per vanità, per tante cose. Certe condotte possono avere rilevanza penale, altre no. Chi ha sbagliato pagherà".

"C'è stata una collaborazione completa, chiarificatrice e senza esitazioni" con gli inquirenti, ha proseguito il legale, "il mio cliente ha risposto a tutte le domande che gli sono state fatte". Solari non è voluto entrare nel merito delle accuse mosse a Montella, limitandosi a spiegare che alla Levante "non c'era nessuna regia" criminale e definendo "notizie destituite da ogni fondamento" le presunte feste con le escort e le decine di conti correnti aperti a nome di Montella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Carabinieri arrestati, il legale di Montella: ''E' molto abbattuto''

Sugli addebiti di tortura e sul pestaggio di alcuni spacciatori, l'avvocato ha sostenuto che "non è questo il momento di rispondere, ci saranno ulteriori indagini e riscontri". Quanto alle condizioni del carabiniere, Solari lo ha descritto come "molto affranto e abbattuto, anche perché pensa a chi legge queste notizie. Ci sono minorenni che vedono i giornali in cui i loro genitori vengono accusati di cose molto gravi. Se è pentito? Il pentimento è un fatto emotivo che poco importa alla giustizia, la giustizia deve applicare il codice penale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 29 settembre 2020: numeri e quote

  • Mascherina (di nuovo) obbligatoria all'aperto in Campania: l'ordinanza di De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento