rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Inchiesta aperta / Brindisi

Carlo, il cuoco italiano trovato morto a Sheffield: aperta inchiesta per omicidio

La polizia inglese lancia un appello a chi abbia visto qualcosa.

Carlo Giannini, un 34enne originario di Mesagne (Brindisi), è stato trovato morto nella mattina di giovedì 12 maggio in un parco di Sheffield in Inghilterra. La polizia inglese, in una nota pubblicata sul proprio sito, comunica che ha aperto un'indagine per omicidio e lancia un appello a chi abbia visto qualcosa.

La morte di Giannini risalirebbe alla notte tra l'11 ed il 12 maggio. A quanto apprende l'ANSA da fonti investigative italiane, i parenti di Giannini sono in contatto con il consolato italiano e non è escluso che nelle prossime ore possano recarsi a Sheffield. Come ricostruisce Brindisireport il 34enne aveva lasciato Mesagne anni fa per trasferirsi nel Nord Europa, per lavorare presso alcuni ristoranti. Due anni fa aveva aperto una pizzeria in Germania. 

Sul sito ufficiale della South Yorkshire Police si può leggere: "Siamo stati chiamati verso le 5:05 da un cittadino che ha riferito di aver trovato il corpo di un uomo mentre camminava a Manor Fields Park, fuori City Road". Sempre la polizia inglese lancia un appello: "Chiunque abbia informazioni che potrebbero aiutare le nostre indagini, che potrebbe aver visto o sentito attività sospette intorno al parco tra la scorsa notte (mercoledì 11 maggio) e questa mattina (12 maggio, ndr), o che potrebbe avere filmati delle telecamere a circuito chiuso che hanno catturato qualsiasi filmato utile", è pregato di contattare la polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlo, il cuoco italiano trovato morto a Sheffield: aperta inchiesta per omicidio

Today è in caricamento