rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Il giallo / Milano

Carmine D'Errico: il giallo del padre uscito per comprare una pizza e scomparso nel nulla

Dal 30 dicembre non si hanno sue notizie: l'auto trovata vicino a casa

Da quasi un mese di lui nessuno sa più nulla. Nessuna notizia, nessuna traccia, nessuna indicazione. Carmine D'Errico, un 65enne di Cusano Milanino, è un fantasma dallo scorso 30 dicembre. Quella sera avrebbe detto al figlio, con cui condivide la casa, una villetta, che stava uscendo per comprare una pizza: non l'ha più visto. L'auto è stata ritrovata qualche giorno più tardi regolarmente parcheggiata a 200 metri da casa.

Il figlio, con il quale i rapporti erano molto freddi (lo ha confermato il figlio stesso ieri sera a "Chi l'ha visto?") non lo ha più visto e il suo cellulare risulta spento. Forse era tornato a casa a mangiare la pizza, perché il giorno dopo il figlio aveva trovato un cartone. Ma certezze in questa storia ce ne sono poche. D'Errico aveva in programma una vacanza di qualche giorno con alcuni amici che vivono a Lodi, ma avrebbe dovuto raggiungerli più avanti, non il 30 o il 31 ma dopo Capodanno. Non è mai arrivato da loro. Gli amici, in collegamento con il programma di Federica Sciarelli, si sono detti estremamente preoccupati: temono che sia successo a D'Errico, col quale si sentivano al telefono su base quotidiana, qualcosa di irreparabile.

L'uomo potrebbe avere con sé il pigiama e uno spazzolino. Ma si brancola realmente nel buio. La sua macchina potrebbe essere analizzata dalle forze dell'ordine alla ricerca di tracce nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carmine D'Errico: il giallo del padre uscito per comprare una pizza e scomparso nel nulla

Today è in caricamento