Sabato, 20 Luglio 2024
Le immagini / Avellino

Sbanda in curva e vola giù dal viadotto per trenta metri

Stava andando al lavoro ma per il violento impatto è stato sbalzato fuori dall'abitacolo: purtroppo per un 33enne irpino il volo è stato fatale

Un uomo di 33 anni è morto in un incidente stradale verificatosi sulla Fondo Valle Sele, la strada statale che collega la provincia di Salerno all'Alta Irpinia, nel territorio del comune irpino di Calabritto. La vittima, residente a Caposele (Avellino), dove viveva con la famiglia, era diretta a Lioni dove lavorava. Secondo una prima ricostruzione, l'auto avrebbe sbandato in una semicurva prima di schiantarsi contro le barriere di protezione di un viadotto.

L'uomo è stato sbalzato fuori dell'abitacolo ed è precipitato per trenta metri nel vuoto mentre l'auto è rimasta in bilico sul viadotto.

Sul posto i Vigili del Fuoco dei distaccamenti di Lioni e Montella e i carabinieri delle Stazioni di Senerchia, Calabritto e Montella. Il corpo senza vita dell'uomo è stato recuperato all'alba.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbanda in curva e vola giù dal viadotto per trenta metri
Today è in caricamento