Sabato, 20 Luglio 2024
Omicidio-suicidio / Ancona

Marco Rossetti uccide la madre, lascia il cadavere sul balcone e si barrica in casa: poi si suicida

Omicidio-suicidio nella frazione Cesano di Senigallia. Il giallo della pistola

Tragedia in una villetta gialla al confine della cittadina, tra spiaggia e linea ferroviaria adriatica. Marco Rossetti, 51 anni e vari problemi psichici, ieri sera ha impugnato la pistola e ha ucciso Ornella, la madre di 87 anni con cui viveva in una casa nella frazione Cesano di Senigallia (Ancona). Ha lasciato sul terrazzo il cadavere di lei, si è poi barricato per alcune ore nella villetta, poi si è tolto la vita, sparandosi un colpo. Il suo corpo è stato trovato vicino all'ingresso. Sull'omicidio-suicidio molto resta da chiarire.

Furia omicida

E' stato un tardo pomeriggio di angoscia quello del 17 giugno tra Senigallia e Marotta. Carabinieri e polizia erano accorsi sul posto insieme agli agenti della polizia municipale e avevano chiuso le strade vicino alla villetta. Come riporta AnconaToday, i militari, dopo aver chiuso la strada e circondato l'abitazione, hanno tentato invano di far uscire l'uomo dall'appartamento. Poco distante era atterrata anche l'eliambulanza, poi ripartita "vuota".

Marco Rossetti aveva alcuni ricoveri alle spalle, era seguito dal servizio di igiene mentale da parecchio tempo: non è chiaro, e forse mai lo sarà, cosa abbia fatto scattare ieri pomeriggio la furia omicida contro la madre. I due vivevano assieme e trascorrevano parecchio tempo in casa, fino al tragico epilogo di ieri pomeriggio, sulle cause del quale le forze dell’ordine cercheranno di fare luce al più presto.

Dopo averle sparato avrebbe chiamato uno dei due fratelli. Poi l'allarme.

Il giallo della pistola

C'è un elemento che andrà senz'altro chiarito nel corso delle indagini. Perché il 51enne aveva una pistola? Il porto d'armi gli era stato revocato due anni fa a causa dei problemi psichici. Marco Rossetti, conosciuto come "Rush", era appassionato di armi da fuoco e da taglio, con cui era solito mostrarsi sui social.

La madre Ornella, vedova, era conosciuta e benvoluta in tutta la frazione. La tragedia "lascia una comunità sotto choc - dice il sindaco di Senigallia, Massimo Olivetti -. La dinamica sembra chiara, ma ci sono ancora gli inquirenti che stanno svolgendo le indagini. Ci stringiamo al dolore dei familiari". Ieri sera il traffico sulla statale 16 adriatica è stato a lungo rallentato.

casacesanoomicidio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marco Rossetti uccide la madre, lascia il cadavere sul balcone e si barrica in casa: poi si suicida
Today è in caricamento