Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Vasco Rossi, a Modena attesa spasmodica: come vedere il concerto in tv e in streaming

Per domani sera sono attese almeno 220.000 persone. Il concerto sarà trasmesso in parte su Rai 1 e integralmente in quasi 200 cinema: disponibile anche la diretta streaming

Ansa

L'attesa per il concerto di Vasco Rossi a Modena Park di sabato 1 luglio 2017 è spasmodica. I fedelissimi del Blasco si trovano già da giorni in città: sono circa 15.000 e la loro presenza è tangibile intorno al Parrco e per le vie del centro. Una stima dell'organizzazione parla di circa 60.000 fans presenti già entro la sera di oggi, per cercare di essere i primi ai varchi di ingresso, che secondo indiscrezioni non ancora confermate dovrebbero aprire in piena notte per facilitare l'ingresso al Park ed evitare il congestionamento. In ogmi caso, già dall'alba di oggi si sono formate file ai varchi, tra materassini, sdraio e ombrelloni. Per domani sera sono attese almeno 220.000 persone.

VASCO MODENA DIRETTA LIVE STREAMING

Il concerto sarà trasmesso in parte su Rai 1 e integralmente in quasi 200 cinema. Rai Uno trasmetterà uno speciale dedicato al concerto a partire dalle ore 20:35 con tutti gli aggiornamenti dal Parco Ferrari e riprese esclusive in HQ. Disponibile anche la diretta streaming web della Rai. Si può cliccare sulla pagina Guida Tv del sito Rai Play alle 20.30 per accedere, selezionando la diretta di Rai 1, allo streaming web del grande concerto del Modena Park 2017. Per guardarlo invece in replica streaming Rai Replay, dovrai semplicemente scegliere dal menu della GuidaTv il giorno 1° luglio.

CONCERTO VASCO MODENA

Il palco è alto quanto un palazzo di otto piani, rettangolare, con una larghezza di 130 metri. Oltre 1.500 metri quadri di schermi in movimento. Curisoità: tra le 26 telecamere che riprenderanno l'evento spunta anche una cinepresa del 1977, scelta per simboleggiare i 40 anni di carriera del Blasco. Tra 270 e 300 le persone dello staff operativo per i lavori al parco Ferrari, con la collaborazione di almeno altri 120 addetti che hanno cominciato a lavorare da fine maggio. Ben 320 tonnellate di tubi di ferro per costruire il palco. Fronte audio: appese 29 torri 'di ritardo' di due tonnellate l'una, stabilizzate con 6 tonnellate di zavorra di cemento per una. L'allestimento del Modena Park è degno della grande occasione: 400mila i metri quadrati di parco utilizzati per il concerto, create zone d'ombra per 250mila metri quadrati. E poi oltre 5000 metri quadrati di tende per ristorazione e merchandising. Oltre 60 containers adibiti a uffici e camerini nel backstage. Sono 4 i megaschermi sparsi per il parco. Mille tra bagni chimici e docce. 

MODENA PARK, MAPPA INTERATTIVA

E' particolare l'atmosfera che si respira  in città. Sono tanti i modenesi che hanno deciso di allontanarsi dal capoluogo o di rinunciare a spostamenti in auto già da oggi. Lo testimoniano le strade semideserte, ben distanti dalla situazione di traffco paralizzato che ci si potrebbe aspettare. La speranza è che questa "apocalisse" della viabilità non sia solo rimandata, ma diluita da un afflusso graduale. Dei 21 parcheggi ufficiali pubblici o privati individuati per l’evento sono sei quelli che al momento risultano esauriti. Esauriti invece i parcheggi predisposti per i pullman: tutti quelli previsti, circa 900, sono già stati occupati o prenotati. Ulteriori posti per pullman, utilizzabili solo nella giornata di sabato, saranno disponibili in zona industriale Modena Nord (strade principali via delle Nazioni, via Olanda, via Jugoslavia, via Germania: uscita 8 della tangenziale per poi imboccare via Romania) e in zona industriale Nord via Emilia (strade principali via Cavani, via Pistoni, via Morante, via D'Annunzio: uscita 14 della tangenziale per poi imboccare via Cavani dopo la rotatoria). 

AGGIORNAMENTI IN DIRETTA SU MODENATODAY

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasco Rossi, a Modena attesa spasmodica: come vedere il concerto in tv e in streaming

Today è in caricamento