rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Verso il Conclave /2

Nuovo Papa: scrisse contro il Vaticano, negato accredito a giornalista 'scomodo'

Gianluigi Nuzzi è l'autore del libro "Sua Santità": all'interno documenti riservati al centro del caso Vatileaks. Ha chiesto di poter seguire da San Pietro il Conclave ma l'autorizzazione è stata negata

Il Vaticano ha negato l'accredito stampa per seguire il Conclave al giornalista Gianluigi Nuzzi, autore del libro "Sua Santità", volume 'scandalo' che contiene i documenti riservati di Benedetto XVI al centro della vicenda Vatileaks.

Lo ha riferito lo stesso giornalista su Twitter commentando: "Scelta oscurantista, altro che trasparenza e libertà di stampa". Decine, in pochi minuti, i messaggi di solidarietà al giornalista.

Nuzzi, che aveva ricevuto dal maggiordomo Paolo Gabriele - il famoso "corvo" - i documenti fotocopiati nella segreteria particolare del Papa, pubblicati poi in "Sua Santità", ha avanzato la settimana scorsa una richiesta di accredito, tramite la prevista procedura online, per poter seguire il Conclave per la rete tv La7.

Stamane, però, è arrivata la risposta negativa, della quale peraltro - a una telefonata fatta dalla segreteria del network televisivo - non sono stati precisati i motivi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo Papa: scrisse contro il Vaticano, negato accredito a giornalista 'scomodo'

Today è in caricamento