"La metropolitana non è un veicolo di contagio"

Il Cts sui trasporti pubblici a Roma: gli sforzi per mantenere la capienza all'80% stanno funzionando. Però bisognerebbe potenziare i servizi per evitare affollamenti

"Gli sforzi per mantenere la capienza nei mezzi inferiore all’80% stanno funzionando. Gli unici momenti di criticità sono limitati alle ore di punta e bisogna lavorare su quelli": Sergio Iavicoli, componente del Comitato tecnico scientifico, Cts, direttore del dipartimento di epidemiologia e igiene del lavoro dell’Inail, spiega oggi al Corriere della Sera Roma che i contagi non sono sulla metropolitana anche se servirebbero più mezzi. Ma questo i romani lo sanno a prescindere dall'emergenza coronavirus. 

"La metropolitana non è un veicolo di contagio"

Secondo il Cts in ogni caso sulla metro si può stare relativamente tranquilli: "I dati ci dicono che il numero dei passeggeri della metropolitana è mediamente inferiore di oltre il 30% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno anche grazie alle misure adottate. Non vi sono evidenze sostanziali di focolai riconducibili a questi spostamenti. Ci sono tuttavia nella giornata delle criticità che potrebbero essere risolte potenziando i servizi e adottando un tipo di organizzazione per evitare affollamenti". E questo perché in linea di massima viene rispettato il limite di capienza sui mezzi: inferiore all’80%. 

Perché il passeggero dovrebbe avere meno rischi di contagio in metro, un ambiente che ristretto che facilita il contatto tra le persone a dispetto dell’obbligo di distanziamento?
«Il tempo di permanenza medio nei trasporti pubblici inferiore ai 30 minuti, l’uso della mascherina, il limite di occupazione ridotto all’80% agiscono sulla riduzione del rischio che si può considerare mediamente basso», risponde Iavicoli, precisando però che tuttavia bisognerebbe evitare le situazioni che favoriscono l’affollamento».

Ma nonostante ciò il Cts continua a raccomandare di servirsi per brevi spostamenti di mezzi alternativi (camminata, bicicletta) per lasciare libero il postoachi non può fare a meno di salire su autobus e metro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Lombardia a rischio e i contagi raddoppiati a Milano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lele Mora senza filtri: "Alberto Matano e il suo amico speciale. Garko? Fui io a fargli vincere concorsi, poi lo portai da Tarallo"

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Il Dpcm 25 ottobre chiude l'Italia alle 18 ma...

  • Estrazioni Lotto e numeri SuperEnalotto di giovedì 22 ottobre: numeri vincenti e quote

  • Estrazioni Lotto e numeri SuperEnalotto di oggi sabato 24 ottobre: numeri vincenti e quote

  • Chi è Roberto Zappulla, marito di Maria Teresa Ruta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento