Venerdì, 7 Maggio 2021
Caltanissetta

Litigano e lasciano il cane in balcone per 2 giorni: è in fin di vita

È stato il vicino di casa ad accorgersi delle sofferenze del cagnolino, un pincher, liberato da pompieri e polizia. Ora un veterinario sta cercando di salvargli la vita

Una lite tra marito e moglie è degenerata, tanto che si sono entrambi allontanati da casa senza farvi ritorno per due giorni. A farne le spese il cane della coppia, un pincher, che ha atteso invano per ore il ritorno dei padroni bloccato in balcone, senza acqua né cibo con temperature prossime ai 40 gradi. 

È accaduto in via Redentore a Caltanissetta e, come riportato da L'Unione Sarda, è stato il vicino di casa ad accorgersi delle sofferenze dell'animale e a chiamare i soccorsi. Sul posto è intervenuta la polizia, insieme ai vigili del fuoco. Il povero pincher è stato liberato e affidato ai veterinari ma le sue condizioni sono gravissime.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litigano e lasciano il cane in balcone per 2 giorni: è in fin di vita

Today è in caricamento