Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Trento

"Scappano" da Codogno per andare a sciare in Trentino: coppia positiva al coronavirus

I due anziani coniugi hanno accusato dei malori e si sono rivolti al Pronto Soccorso di Trento. Effettuato il tampone, sono risultati positivi al nuovo coronavirus

Foto di repertorio

Una coppia di anziani residenti a Codogno, in piena zona rossa per l'emergenza coronavirus, sono letteralmente evasi dall'area del focolaio lombardo per trascorrere qualche giorno di vacanza sulle piste da sci in Trentino. Una volta arrivati a destinazione, però, hanno accusato dei malori e si sono rivolti al Pronto Soccorso di Trento

Non appena hanno detto da dove arrivavano sono scattate tutte le procedure del caso: sono stati sottoposti al tampone, che ha dato esito positivo. Successivamente, ha spiegato il governatore trentino Maurizio Fugatti, sono stati accompagnati a casa, in Lombardia, regione che nel frattempo è  diventa tutta una "zona rossa", con blocchi in entrata ed in uscita sanciti dal decreto varato nella notte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Scappano" da Codogno per andare a sciare in Trentino: coppia positiva al coronavirus

Today è in caricamento