Lunedì, 12 Aprile 2021

Coronavirus, boom di violazioni: 15mila denunce in due giorni

Dall'inizio di aprile, secondo i dati forniti dal Viminale, c'è stata un'impennata di denunce: in 48 ore ben 43 persone hanno violato la quarantena

Foto di repertorio

Sarà per l'insofferenza all'isolamento in casa oppure per il prolungamento delle misure restrittive deciso dal Governo, ma negli ultimi due giorni è stato registrato un incremento delle violazioni da parte dei cittadini “beccati” fuori dalla loro abitazione senza una giusta causa.

Coronavirus, 15mila denunce in due giorni

Secondo i dati pubblicati sul sito del Viminale, nella giornata di giovedì 2 aprile le forze di polizia hanno controllato 246.829 persone e 97.698 esercizi commerciali e attività. Di queste, le persone sanzionate per i divieti sugli spostamenti sono state 7.659, a cui vanno aggiunte 85 denunce per  false attestazioni nell'autodichiarazione e 24 per violazione della quarantena. I titolari di esercizi commerciali sanzionati sono stati 258 e 53 i provvedimenti di chiusura delle attività. 

coronavirus-denunce-2-aprile-viminale-2

Un boom di violazioni che fa seguito a quello di mercoledì 1 aprile, in cui erano state controllate 246.365 persone e 95.881 esercizi commerciali e attività. Quel giorno le persone sanzionate in via amministrativa per i divieti sugli spostamenti erano state 7.080; quelle denunciate per false attestazioni nell'autodichiarazione 113 e quelle denunciate per violazione della quarantena 19.

coronavirus-denunce-1-aprile-viminale-2

Coronavirus, 165mila denunce dall'11 marzo ad oggi

Dall'11 marzo, data d'inizio delle prescrizioni, sono state controllate complessivamente 4.375.624 persone e 1.946.991 esercizi commerciali. I denunciati sono stati circa 165mila. Quelli per violata quarantena negli ultimi 8 giorni sono stati 354: rischiano il carcere da 1 a 4 anni per aver attentato alla salute degli altri cittadini.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, boom di violazioni: 15mila denunce in due giorni

Today è in caricamento