rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Cronaca Palermo

Coronavirus, passeggia con una pecora al guinzaglio: fermato e multato

L'incredibile scena per le vie di Palermo: l'uomo è stato fermato e multato mentre passeggiava con una pecora per le strade della città siciliana

La possibilità di fare una passeggiata fuori casa con il proprio cane ha da subito innescato una serie di polemiche, soprattutto in merito a chi approfittava dei propri animali domestici per eludere le misure restrittive imposte dal Governo per limitare la diffusione del nuovo coronavirus

Ma se pensavamo di averle viste già tutte, ci sbagliavamo di grosso. Arriva da Palermo una vicenda che ha a dir poco dell'incredibile: un uomo è stato fermato e multato durante i controlli per l'emergenza coronavirus, mentre passeggiava con una pecora al guinzaglio in viale Regione siciliana, la circonvallazione della città.

L'incredibile scena, è stata ripresa da una passante, con il video che in queste ore sta facendo il giro del web e dei social network. L'uomo è stato sorpreso da una pattuglia della polizia municipale insieme all'animale vicino al sovrappasso Zisa-Altarello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, passeggia con una pecora al guinzaglio: fermato e multato

Today è in caricamento