Coronavirus, portava cibo e droga: rider arrestato

A finire nei guai un 42enne italiano che, durante il giro di consegne, portava anche alcune dosi di cocaina e marijuana. E' successo a Torino

Foto di repertorio

Oltre al cibo, a domicilio consegnava anche sostanze stupefacenti. A scoprirlo sono stati i carabinieri di Torino che, durante i controlli sul territorio per il rispetto delle misure connesse all'emergenza coronavirus, hanno fermato un italiano di 42 anni, dopo che a bordo della sua moto aveva 'bruciato' un semaforo corso. 

L'uomo, che lavorava come fattorino per conto di una nota piattaforma che è completamente estranea, sempre durante l'orario di servizio, ne approfittava per consegnare oltre al cibo anche dosi di cocaina e marijuana nelle case di Torino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante il controllo, l'uomo è stato perquisito e nel contenitore del cibo gli hanno trovato 178 grammi di stupefacente, tra marijuana e cocaina. A casa i carabinieri hanno trovato 28 grammi di marijuana e 15 grammi di cocaina. L'uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di droga e collocato ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

  • Polemica a Tale e Quale, Carmen Russo nei panni di Stefania Rotolo ma la figlia non apprezza

  • Chi è Tommaso Zorzi e perché è famoso: tutto sull'influencer, dall'amore alla carriera

  • Mascherina (di nuovo) obbligatoria all'aperto in Campania: l'ordinanza di De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento