rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
l'incidente

Travolto dal crollo di un capannone, muore 60enne

Il pavimento sotto ai suoi piedi avrebbe ceduto e l'uomo sarebbe precipitato facendo un volo di diversi metri

Ha perso la vita nel crollo del solaio di un magazzino. Un uomo, un 60enne di Cavriglia, in provincia di Arezzo, è morto a causa del crollo di un capannone. È accaduto alle 13,15 di oggi 26 febbraio.

L'uomo si era recato nel magazzino che si trova nella zona industriale, a nord della cittadina, nei pressi dell'area di Bomba, con un furgone prestato dal fratello per prelevare uno strumento di lavoro piuttosto pesante. Arrivato nella struttura è salito in un locale a uso ufficio, realizzato in uno spazio controsoffittato. Ma, stando a una primissima ricostruzione, proprio mentre stava cercando di spostare l'attrezzo, il pavimento sotto ai suoi piedi avrebbe ceduto e il 60enne sarebbe precipitato facendo un volo di diversi metri. Nella caduta sarebbe stato travolto dallo stesso pesante attrezzo e avrebbe perso così la vita.

Sul posto il personale del 118 che non ha potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo. Accertamenti dei carabinieri il compito di far chiaro sull'accaduto. L'incidente mortale è comunque accaduto in un luogo di lavoro e la dinamica dovrà essere accertata per verificare eventuali responsabilità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto dal crollo di un capannone, muore 60enne

Today è in caricamento