rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Le indagini / Nuoro

Crolla un casolare, morti due ragazzini: indagati i 14 proprietari

Patrick Zola e Ethan Romano sono morti nel casolare abbandonato da anni e senza recinzioni: partiti gli avvisi di garanzia

Quattordici persone sono state iscritte nel registro degli indagati per la morte di Patrick Zola e Ethan Romano, i due ragazzini di 15 e 14 anni vittime del crollo del casolare diroccato alla periferia di Nuoro, a pasquetta. Si tratta degli eredi, comproprietari del terreno su cui sorge la casa abbandonata da decenni. Gli avvisi di garanzia dovrebbero arrivare nelle prossime ore agli interessati. Il reato ipotizzato dal pm di Nuoro Riccardo Belfiori è duplice omicidio colposo. Il casolare era abbandonato da anni, senza recinzione.

Gli avvisi di garanzia ai 14 proprietari del casolare diroccato di Nuoro consentiranno agli indagati di nominare un perito di parte in vista dell'autopsia sui corpi dei due ragazzini morti nella sera di pasquetta, che sarà eseguita giovedì 4 aprile all'ospedale San Francesco. Gli avvisi saranno recapitati entro domani, mercoledì 3 aprile, anche perché alcuni eredi risiederebbero all'estero. I funerali di Patrick Zola e Ethan Romano, invece, dovrebbero svolgersi venerdì 5 aprile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crolla un casolare, morti due ragazzini: indagati i 14 proprietari

Today è in caricamento