rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Gli abusi sulle due bambine

Cuginette stuprate a Caivano: per i 7 minorenni indagati scatta il giudizio immediato

Il gip ha accolto la richiesta della procura. I legali potranno chiedere un rito alternativo entro due settimane. Nell'inchiesta risultano indagati anche due maggiorenni

Il gip del tribunale dei minorenni di Napoli, Umberto Lucarelli, ha accolto le richieste della procura disponendo il giudizio immediato per i 7 minorenni accusati delle violenze sessuali avvenute al Parco Verde di Caivano su due cuginette di 10 e 12 anni. L'udienza è fissata per fine marzo. Nell'inchiesta sono coinvolti anche due maggiorenni. Attualmente due dei sette minori si trovano in comunità, mentre altri cinque in un carcere minorile.

Con il giudizio immediato i legali dei minori avranno la facoltà di chiedere un rito alternativo entro due settimane, richiesta che dovrà essere valutata dal giudice. I minori coinvolti sono tutti di età compresa tra i 14 e i 17 anni. Ad alcuni di loro viene contestata anche la produzione di video pedopornografici delle violenze, poi diffusi nelle chat e scoperti da alcuni familiari delle vittime.  

Gli inquirenti avrebbero trovato traccia dei filmati sui cellulari degli indagati. Le violenze si sono consumate in un contesto sociale particolarmente difficile, quello del Parco Verde di Caivano, un rione finito spesso in passato sotto i riflettori della cronaca per episodi di violenza. L’indagine è partita dalle denunce presentate dal padre di una delle piccole e dalla madre dell'altra, che hanno riferito ai carabinieri delle violenze che le figlie di 10 e 12 anni avrebbero subito nei due mesi precedenti e del timore di una possibile diffusione dei video. Le due cuginette non sarebbero state solo vittima di violenze sessuali, il branco si sarebbe accanito contro di loro con botte, calci, minacce e insulti. Secondo quanto emerso dalle indagini in un'occasione uno stupro sarebbe avvenuto nel corso di una videochiamata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuginette stuprate a Caivano: per i 7 minorenni indagati scatta il giudizio immediato

Today è in caricamento