Domenica, 25 Luglio 2021
Brescia

Batte la testa tuffandosi dal pontile: ragazzo rischia di restare paralizzato

L'incidente è avvenuto intorno alle 18.30 di martedì, vittima un turista tedesco in vacanza sul Garda con amici

Le operazioni di soccorso (fonte Facebook)

Rischia la paralisi il ragazzo di 18 anni ricoverato in gravi condizioni in ospedale dopo aver sbattuto la testa sul fondale del lago, a seguito di un tuffo dal pontile della spiagga Feltrinelli di Desenzano. L'incidente è avvenuto intorno alle 18.30 di martedì, vittima un turista tedesco in vacanza sul Garda con amici.

Il giovane ha subito una brutta lesione alla terza vertebra cervicale e già adesso è in corso una paresi: ancora da valutare se si tratti di un effetto temporaneo o permanente. Il rischio è che resti paralizzato dal collo in giù.

La notizia su BresciaToday
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Batte la testa tuffandosi dal pontile: ragazzo rischia di restare paralizzato

Today è in caricamento