Lunedì, 27 Settembre 2021
VIOLENZA SULLE DONNE

Era bellissima, poi un uomo l'ha sfregiata con una bottiglia: ecco come l'ha ridotta

Chloe Knapton ha solo 21 anni ed è stata colpita da una bottiglia, scagliata da un uomo contro la sua faccia. La ragione? Tutta colpa del traffico e una lite feroce per strada, sfociata in tragedia. Le foto sui social network

Un gesto senza senso e terribile che ha rovinato la vita (e il bellissimo viso) di una giovane. Chloe Knapton ha solo 21 anni ed è stata colpita da una bottiglia scagliata sulla sua faccia da un uomo. La ragione? Tutto è cominciato con un litigio nel traffico: Chloe era seduta nella sua auto quando ha iniziato a litigare con Andrew Shires, 37 anni, alla guida della sua moto. Lui ha perso le staffe e l'ha sfregiata. 

sfregiata bottiglia-2

La ragazza ha riportato delle profonde ferite e per questo ha dovuto sottoporsi a un intervento chirurgico, sperando di non rimanere sfigurata per il resto della vita: "L'ambulanza è arrivata dopo circa un'ora, è una vergogna - ha commentato la mamma della vittima, Allyson Knapton - Ma lei è stata coraggiosa: c'erano pozze di sangue sul marciapiede e aveva pezzi di vetro nalla faccia. Ora non può sorridere, non può mangiare: può ingerire solo cibo liquido". L'aggressore è attualemente in carcere. 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era bellissima, poi un uomo l'ha sfregiata con una bottiglia: ecco come l'ha ridotta

Today è in caricamento