rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Cronaca Brindisi

Viviana morta dopo avere partorito due gemelli, in ospedale arrivano gli ispettori

La tragedia lo scorso 22 dicembre. Il sottosegretario alla Salute, Marcello Gemmato, ha fatto un sopralluogo nel nosocomio annunciato ulteriori accertamenti sulla vicenda

Gli ispettori del ministero della Salute all'ospedale Perrino di Brindisi. Il loro compito sarà quello di chiarire le cause che hanno portato, lo scorso 22 dicembre, alla morte di Viviana Delego, 41 anni. La donna è scomparsa cinque giorni dopo aver partorito due gemellini e dopo aver subito un'isterectomia. A ufficializzare l'arrivo della commissione è stato il sottosegretario alla Salute, Marcello Gemmato, oggi nel nosocomio per un sopralluogo. La commissione sarà composta da due membri del ministero, dall'Agenas, dall'Iss e dai Nas.

Il sopralluogo odierno, ha spiegato Gemmato, "deriva da una serie di criticità che si erano registrate. Lo stato di salute della sanità pugliese è noto a tutti. Ulteriormente si aggiunge la vicenda dolorosa della perdita della vita di una mamma, che doveva celebrare il giorno più bello della sua vita e che ora purtroppo non c'è più". "Ma di questo - ha precisato - non vorrei parlare per evitare una speculazione di carattere politico o, peggio, partitico. Chiaramente il ministero è vicino alla famiglia della defunta e metterà in campo tutto quello che può fare per fare emergere la verità". "Siamo qui - ha concluso - per essere solidali con i professionisti della sanità ma soprattutto per registrare le carenze di una sanità pugliese che non va". 

Tutte le notizie su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viviana morta dopo avere partorito due gemelli, in ospedale arrivano gli ispettori

Today è in caricamento