Donna scomparsa a Crema, la svolta arriva dalle telecamere: fermato un uomo

I reati contestati sono omicidio e distruzione di cadavere. Di Sabrina Beccalli, 39enne di Crema, non si hanno notizie da 4 giorni

Foto dal profilo facebook della vittima

Sono ad una svolta le indagini sulla scomparsa di Sabrina Beccalli, la 39enne di Crema di cui non si hanno notizie da 4 giorni. Nelle ultime ore, stando a quanto reso noto dai carabinieri, c’è stato un fermo per omicidio. 

"Nella tarda serata di ieri, sulla base di elementi investigativi prodotti dal Nucleo Investigativo del Comando provinciale carabinieri di Cremona e del Norn - Aliquota operativa di Crema, il procuratore capo di Cremona Roberto Pellicano ha disposto il fermo di un uomo che è stato associata alla casa circondariale di Cremona", rendono noto i militari. I reati contestati sono omicidio e distruzione di cadavere.

"In sede di interrogatorio davanti al procuratore capo si è avvalso della facoltà di non rispondere", ha fatto sapere una fonte all’Adnkronos. 

La scomparsa di Sabrina Beccalli

L’auto della 39enne era stata ritrovata bruciata. La notte di Ferragosto proprio le fiamme della vettura, segnalate da abitanti di Vergonzana, frazione di Crema, avevano fatto scattare l'allarme sull'assenza della donna, separata e madre di un ragazzo adolescente. Una volta risaliti alla proprietaria della macchina era emerso che Sabrina Beccalli non era raggiungibile e alcuni parenti, sentiti dai carabinieri, avevano riferito che da sabato non avevano più sue notizie.

beccalli_sabrina_fb-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mattina della scomparsa, la donna aveva portato il figlio da alcuni amici per una gita in piscina, assicurando che li avrebbe raggiunti a mezzogiorno, ma da allora non aveva più dato segnali. La svolta è arrivata ieri: dalle immagini di videosorveglianza registrate dalle telecamere è emerso che alla guida dell'auto c'era un uomo, ma sulla sua identità e sulle sue eventuali responsabilità c'è il massimo riserbo degli investigatori.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi martedì 15 settembre 2020: numeri e quote

  • Cosa c'è dietro il video dell'autoscontro con i banchi a rotelle nel primo giorno di scuola

  • Coronavirus, 5 bambini positivi in 5 classi diverse: ora tutti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento