rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Napoli

Coppia di insospettabili fermata in auto con 33 kg di cocaina per un valore di 10 milioni di euro

Il ritrovamento durante un controllo sulla Tangenziale da parte della Guardia di Finanza. A insospettire le Fiamme Gialle il nervosismo dell'uomo alla guida. In auto con lui c'era anche la moglie

Oltre 33 kg di cocaina, destinata alle principali "piazze di spaccio" di Napoli, che avrebbero fruttato "sul mercato" circa 10 milioni di euro. Questo il bottino "intercettato" dalla Guardia di Finanza all'altezza della tangenziale di Napoli su un'auto con a bordo una coppia di insospettabili.

La droga era suddivisa in 28 panetti, abilmente nascosti in due doppifondi ricavati artigianalmente sotto i sedili posteriori dell'auto, azionati grazie a un telecomando a radiofrequenza, che è stato scoperto all'interno dell'abitacolo.

Alla guida dell'auto un uomo di 59 anni, originario di Napoli. Il suo nervosismo ha insospettito i finanzieri, che avevano fermato la vettura per un controllo di routine. L'uomo è stato trovato in possesso anche di un sofisticato cellulare criptato per comunicazioni riservate con i trafficanti. Con lui in auto c'era anche la moglie, risultata estranea ai fatti. Lei è stata comunque denunciata a piede libero, lui invece è stato arrestato.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di insospettabili fermata in auto con 33 kg di cocaina per un valore di 10 milioni di euro

Today è in caricamento