Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Rubati i giochi di Elisa, la bimba malata di leucemia che ha commosso l'Italia: l'appello del papà

Qualcuno ha rotto il finestrino dell'auto di Fabio Pardini e ha rubato i giocattoli che vi erano rimasti dentro. Il messaggio su Facebook del papà della bimba, da tempo in attesa di un donatore di midollo osseo compatibile

"Grazie grazie infinitamente alle carissima o carissime persone che questa notte mi hanno sfasciato il vetro della macchina, rubandomi i giocattoli di Elisa, bambina di cinque anni che lotta tra la vita e la morte da tre anni con una leucemia gravissima (lo so i ladri questo non lo potevano sapere…)". È l'amaro messaggio su Facebook di Fabio, papà della piccola Elisa Pardini, la bambina originaria di Pordenone malata di leucemia e in attesa da tempo di un donatore di midollo osseo compatibile, dopo che un primo compiuto nel 2018 non è andato a buon fine. La piccola si trova da tempo in cura presso l'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. Per lei c'erano state numerose mobilitazioni per trovare il donatore e la sua storia era stata condivisa e supportata anche da diversi volti noti del mondo dello spettacolo. 

Ignoti hanno rotto il finestrino dell'auto di Pardini parcheggiata in via Sabotino, nel quartiere Prati a Roma, e hanno rubato i giocattoli della piccola

Rubati i giocattoli della piccola Elisa, il messaggio del papà ai ladri

"Per cortesia vi chiedo di convidere il più possibile nella speranza non di recuperare niente ma che chi è stato almeno sappia a chi ha fatto il danno... e forse si metta una mano nella coscienza... non per il valore eocnomico ma strettamente simbolico affettivo", scrive Fabio, che si poi si rivolge idealmente ai 'signori ladri': "Se vi capita di vedere un giocattolo dnetro una macchina ricordatevi che potrebbero essere di un bambino malato..."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubati i giochi di Elisa, la bimba malata di leucemia che ha commosso l'Italia: l'appello del papà

Today è in caricamento