rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Expo 2015

"Diventa escort per l'Expo: invia qui la tua candidatura"

Su "www.escortforexpo.it" è possibile candidarsi per lavorare come escort durante l'esposizione universale del 2015. Goliardata o no?

ROMA - Corruzione, scandali, appalti truccati, arresti. Per qualcuno, senza troppi giri di parole, Expo2015 sta andando "a puttane". Da lì, l'idea, un mix tra goliardia e spirito imprenditoriale: un'agenzia di escort per garantire un servizio ai venti milioni di visitatori previsti. 

"Diventa volontaria - si legge sul sito www.escortforexpo.it - Moltissime persone verrano a visitare l’Expo dal 1° Maggio al 31 Ottobre 2015 da tutto il mondo. Avrai la possibilità di lavorare in un contesto multiculturale", scimmiottando la campagna reale di reclutamento personale. E ancora: "Potrai porre le basi per una solida carriera nel servizio della soddisfazione all’utente finale.

"Quindi - conclude l'annuncio - se sei interessata a candidarti, inviaci un’email e se rientrerai nei nostri profili, verrai ricontattata al più presto dal nostro staff". Un annuncio serio, almeno nelle apparenze, al quale pare abbiano già risposto in parecchi. Sono gli stessi organizzatori, infatti, a scrivere sul sito che "il progetto è serio, abbiamo ricevuto molti curricula". 

Qualcuno che non ha preso bene lo scherzo, sempre che di scherzo si tratti, c'è. La società Expo 2015 ha infatti diffidato il sito, rivendicando la totale estraneità all’iniziativa. "Noi - hanno spiegato i vertici della società - non c’entriamo assolutamente nulla, è del tutto evidente che si tratta di una goliardata. Da parte nostra - hanno chiarito - è stata già inviata una diffida, per vietare di utilizzare il nome di Expo 2015 per iniziative di questo genere".

"Escort per l'Expo": la campagna di reclutamento sul web

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Diventa escort per l'Expo: invia qui la tua candidatura"

Today è in caricamento