Esmeralda: i genitori della bimba scomparsa condannati per omicidio

La donna ha confessato di averla soffocata perché piangeva troppo. Il corpo della bambina non è mai stato trovato

Condanna a 20 anni per entrambi i genitori della piccola Esmeralda, di cui non si è mai trovato il corpo, ma che per il Gup del Tribunale di Cagliari, è stata uccisa a dicembre del 2018. Dragana Ahmetovic e Slavko Seferovic sono ritenuti responsabili di omicidio volontario, occultamento di cadavere, simulazione di reato e incendio doloso.

Poco prima di Natale, il 23 dicembre di due anni fa, la roulotte nella quale i coniugi Rom vivevano con i figli nel Villaggio pescatori di Giorgino, a Cagliari, fu incendiata e la piccola di 20 mesi sparì. Nei mesi successivi i genitori diedero versioni differenti, dal rapimento per ritorsione alla morte per soffocamento mentre mangiava, finché - dal carcere dove nel frattempo erano stati rinchiusi perché gli inquirenti erano ormai certi che fossero loro i responsabili della scomparsa della bimba - la donna ha confessato di averla soffocata perché piangeva troppo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il corpo della bambina non è mai stato trovato. Ad Ahmetovic e Seferovic sono state riconosciute delle attenuanti generiche, il pm aveva chiesto 30 anni per entrambi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I fratelli Bianchi chiedono l'isolamento in carcere: "Hanno paura"

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi martedì 15 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Cosa c'è dietro il video dell'autoscontro con i banchi a rotelle nel primo giorno di scuola

  • Coronavirus, 5 bambini positivi in 5 classi diverse: ora tutti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento