rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
La storia / Agrigento

Esplosione Ravanusa, coinvolta coppia in attesa di un bambino: erano a cena da suoceri

Giuseppe Carmina e Selene Pagliarello tra una settimana sarebbero diventati genitori

Selene doveva partorire tra una settimana e insieme al marito Giuseppe si trovava a cena a casa dei suoceri in quella maledetta sera di sabato 11 dicembre. Poi l'esplosione che dal sottosuolo di via Trilussa ha devastato l'intero isolato.

Strage di Ravanusa: cosa ha provocato la rottura del tubo?

Risultano tra i dispersi Giuseppe Carmina e Selene Pagliarello, incinta al nono mese di gravidanza. Le squadre di soccorso non si fermeranno e per tutta la notte proveranno a cercare di salvarli. Il suocero, Angelo Carmina è disperso mentre la moglie, Maria Crescenza Zagarrio, detta Enza, è stata trovata senza vita.  

Esplosione a Ravanusa, le immagini del disastro

Selene Pagliarello è infermiera del pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Su Facebook si vede la fotografia del loro matrimonio, avvenuto nell'aprile scorso. La coppia si sarebbe dovuta sposare a settembre del 2020 ma il lockdown aveva cambiato i loro piani. 

Ravanusa, chi sono le vittime dell'esplosione

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione Ravanusa, coinvolta coppia in attesa di un bambino: erano a cena da suoceri

Today è in caricamento