Cosenza, detenuto evaso dal carcere: è caccia allʼuomo

Si tratta di un ragazzo di 20 anni. Dopo l'allarme è scattata una caccia all'uomo con posti di blocco in tutta la città da parte di carabinieri e polizia

Foto repertorio Ansa

Un detenuto è evaso dal carcere di Cosenza nella prima mattinata. Secondo le prime informazioni si tratta di un ragazzo di 20 anni, extracomunitario, che sarebbe arrivato nell'istituto penitenziario di Cosenza proprio stamani, proveniente da Reggio Calabria.

Evaso dal carcere di Cosenza

Dopo l'allarme è scattata una caccia all'uomo con posti di blocco in tutta la città da parte di carabinieri e polizia. L'evaso sarebbe vestito con un paio di pantaloncini ed una maglietta. Ancora da chiarire con esattezza le modalità dell'evasione. Il 20enne sarebbe fuggito quando era ancora nelle celle di sicurezza poste all'ingresso del carcere. Il giovane, quindi, non era ancora entrato nella struttura interna dopo il trasferimento da Reggio Calabria.

Carabinieri e polizia, oltre ai posti di blocco, stanno operando vaste battute in varie zone di Cosenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Bollette luce e gas, buona notizia per metà degli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 13 febbraio 2020: centrato un 5+1 da mezzo milione

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • C'è posta per te, Maria De Filippi perde la pazienza: "Non ce la posso fa"

Torna su
Today è in caricamento