Evaso dopo blitz al Tribunale: ergastolano ancora in fuga

Ancora senza esito le ricerche di Domenico Cutrì, il 30enne ergastolano evaso ieri dopo un sanguinoso blitz al Tribunale di Gallarate. Trovata l'auto usata dal commando

VARESE - Di Domenico Cutrì e degli uomini che lo hanno liberato si sono perse le tracce ieri pomeriggio subito dopo il blitz al tribunale di Gallarate per fare evadere il 30enne ergastolano. Le prime ore di ricerche non hanno portato ad alcun risultato, se non al ritrovamento dell'auto - una C3 nera - usata dal commando. La vettura è stata trovata in un parcheggio nei pressi dell'ospedale di Magenta, lo stesso dove era arrivato già morto il fratello di Cutrì. Carabinieri e polizia hanno deciso di estendere i pattugliamenti a tutta Italia. 

Nel mirino, insieme a Cutrì, tutti i componenti del commando che verso le 15 di lunedì è riuscito nell'impresa di far fuggire il detenuto. Il 30ennne, condannato all'ergastolo perché ritenuto mandante di un omicidio, era scortato dagli agenti che lo stavano portando a un processo al tribunale di Gallarate, nel varesotto. 

Intorno alle tre del pomeriggio, però, il mezzo della polizia è stato assaltato da un gruppo armato, pare di quattro uomini. Al termine di una violenta sparatoria fra agenti e banditi, il commando è fuggito a bordo di un auto portando con sé Domenico Cutrì. Nello scontro a fuoco ha perso la vita Antonino Cutrì, fratello dell'evaso, che è arrivato, già morto, all'ospedale di Magenta accompagnato dalla madre. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto, nella serata di lunedì si era diffusa la notizia di un terzo fratello Cutrì costituitosi in ospedale con una ferita al piede. La circostanza è stata smentita dagli investigatori che stanno stringendo il cerchio attorno ai fuggitivi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus ristrutturazione al 110%, dalle seconde case agli infissi: cosa prevede il decreto

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 19 maggio 2020

  • Si allontana la data del "contagio zero": le nuove stime, regione per regione

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 23 maggio 2020

  • Benzina e diesel, brutte notizie al distributore per gli automobilisti

  • Pensioni di giugno, il pagamento arriva in anticipo (ma non per tutti)

Torna su
Today è in caricamento