rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
L'allarme

Il falso sms sul green pass: "Non aprite questo messaggio"

Per evitare di farsi rubare i dati personali e bancari basta non aprire il link e gli allegati e cestinare tutto

La polizia di Stato ha diffuso un allarme su un sms di phishing (truffa effettuata su Internet) che sta circolando in maniera virale: si tratta di un messaggio che sembra arrivare dal ministero della Salute ed è relativo al green pass, ma in realtà lo scopo è quello di rubare i dati personali. Gli esperti della polizia hanno invitato gli utenti a non cliccare sul link proposto per evitare la clonazione di dati sensibili.

"Attenzione - afferma la polizia - è in atto un nuovo tentativo di phishing relativo al covid: un falso sms apparentemente inviato dal ministero della Salute vi avverte che il vostro green pass è stato clonato. Non cliccate sul link, i dati personali che inserite vengono rubati".

Nel falso messaggio si legge che "la sua certificazione verde Covid-19 risulta essere clonata, per evitare il blocco è richiesta la verifica dell'identità su un sito truffa". L'immagine del falso messaggio è stata diffusa sui canali social della polizia.

falso sms green pass-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il falso sms sul green pass: "Non aprite questo messaggio"

Today è in caricamento