Domenica, 14 Luglio 2024
Cause da accertare / Venezia

Va al pronto soccorso per un mal di pancia, muore a 37 anni

Federica Fabbris è deceduta improvvisamente in ospedale un'ora dopo il suo arrivo. Il caso a Chioggia

È morta nel pronto soccorso dell'ospedale di Chioggia (Venezia) dove si era recata domenica perché si sentiva poco bene. Un'ora dopo l'accesso spontaneo per farsi visitare Federica Fabbris, 37 anni, è deceduta improvvisamente, per cause su cui ora bisognerà indagare. L'Ulss 3 ha disposto per martedì un riscontro diagnostico, cioè una specie di autopsia per comprendere le ragioni di una morta che sembra inspiegabile. 

Nei giorni precedenti la 37enne si sarebbe recata altre volte nello stesso pronto soccorso, anche sabato. Aveva un malessere che non le dava tregua, accompagnato da vari dolori legati alla pancia, sembra, a una patologia minore di cui soffriva da tempo. Forse non è stata questa la causa della crisi improvvisa che ne ha causato la morte. I sanitari vogliono vederci chiaro. Nei precedenti accessi all'ospedale di Chioggia la donna sarebbe stata visitata, esaminata e poi mandata a casa. 

Federica Fabbris, che aveva lavorato al Trony e da qualche tempo era impiegata alla Carrozzeria Fiume, era ben voluta e apprezzata. Abitava nel quartiere Tombola, a Foggia, insieme al suo compagno. Numerosi i messaggi di affetto e cordoglio comparsi su Facebook per la donna, da parte di amici increduli che non si danno pace per l'improvvisa tragedia. L'azienda sanitaria Ulss 3 fa sapere di essere "vicina nel lutto alla famiglia, e che mentre attende l'esito del riscontro diagnostico, doveroso per le modalità in cui è avvenuto il decesso, attraverso la direzione dell'ospedale ha avviato ogni verifica sull'assistenza offerta alla paziente, per assicurarsi della corretta gestione del caso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va al pronto soccorso per un mal di pancia, muore a 37 anni
Today è in caricamento