Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Genova

Fa abortire la fidanzatina con un farmaco comprato online, lei rischia di morire

Un ragazzo di vent'anni è accusato di procurato aborto. La ragazza è in ospedale in gravi condizioni

GENOVA - Ha fatto abortire la fidanzatina di 17 anni con un farmaco comprato su Internet e la ragazza ha rischiato di morire per un'emorragia.

Un ragazzo di vent'anni è accusato ora di procurato aborto da parte della Procura di Genova. Dalle indagini è emerso che la coppia ha acquistato online un farmaco usato per interrompere le gravidanze.

Il giovane avrebbe convinto la 17enne a prendere una dose massiccia di medicinale, che le ha provocato una forte emorragia interna. Quando è giunta in ospedale, era già in gravi condizioni. (GenovaToday)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa abortire la fidanzatina con un farmaco comprato online, lei rischia di morire

Today è in caricamento