Venerdì, 25 Giugno 2021
In flagranza di reato / Agrigento

Il fisioterapista arrestato per violenza sessuale sui pazienti disabili: le immagini dei carabinieri

L'attività investigativa è stata coordinata dal procuratore capo Luigi Patronaggio e dal pubblico ministero Paola Vetro. L'uomo si trova adesso ai domiciliari

Un fermo immagine del video dei carabinieri di Agrigento

"Approfittando delle difficoltà fisiche, soprattutto mentali, durante i trattamenti di fisioterapia, assumeva atteggiamenti equivoci, sessualmente espliciti, fino a compiere veri e propri atti di violenza sessuale su quel materassino che non permetteva alle vittime di ribellarsi". Sono le pesanti accuse rivolte ad un operatore sanitario arrestato nella giornata di ieri dai carabinieri della stazione di Agrigento, insieme ai colleghi del Nucleo operativo. Le indagini, svolte nelle ultime settimane, si sono avvalse soprattutto di riprese ambientali sia video che audio che avrebbero registrato anche "svariati episodi di violenza sessuale da valutare".

Il fisioterapista arrestato ad Agrigento: il video

L'attività investigativa è stata coordinata dal procuratore capo Luigi Patronaggio e dal pubblico ministero Paola Vetro. Durante l'ultima seduta, prima dell'arresto, i militari sono piombati nello studio del fisioterapista che lavora in una struttura di riabilitazione convenzionata con l'Azienda sanitaria provinciale, allontanandolo da una donna che, dicono i militari in una nota, "stava tentando di divincolarsi". L'uomo si trova adesso ai domiciliari.

Dopo l'arresto dell'operatore sanitario in flagranza di reato, il procuratore capo di Agrigento Luigi Patronaggio ha lanciato un appello alla collaborazione nei confronti dei cittadini. In particolare, considerate "le modalità seriali della condotta", il magistrato ha invitato "quanti a conoscenza di episodi analoghi a rivolgersi con fiducia agli investigatori dell'Arma che hanno competenza e misura per valutare le eventuali denunce all'interno di un più ampio quadro investigativo". Un appello alla collaborazione che il procuratore ha già fatto in passato anche per circostanze diverse da questa, per diffondere tra i cittadini la fiducia nello Stato e nelle sue istituzioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il fisioterapista arrestato per violenza sessuale sui pazienti disabili: le immagini dei carabinieri

Today è in caricamento