rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Treviso

Il pellegrinaggio diventa un focolaio covid: il paziente zero è in rianimazione

Coinvolte 92 persone che avevano viaggiato a bordo di pullman e auto dal Trevigiano fino ad Assisi

La scorsa settimana erano andati in pellegrinaggio ad Assisi, ora sono tutti in quarantena per covid: è un maxi focolaio che fa paura quello individuato a Pieve di Soligo in provincia di Trevigio. Delle 92 persone seguite dalla locale Ulss 24 sono risultati positivi al covid, 3 sono trattati come casi sospetti e mentre ben 65 persone sono state sottoposte a quarantena in quanto contatti stretti.

Buona parte delle persone avevano viaggiato a bordo di due pullman, sedici quelle che hanno raggiunto l'Umbria con auto propria. Il caso indice, da cui avrebbe avuto origine il cluster, è ricoverato in Terapia Intensiva. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pellegrinaggio diventa un focolaio covid: il paziente zero è in rianimazione

Today è in caricamento