Venerdì, 25 Giugno 2021
Belluno

Frana in Cadore, Zaia: "Cerchiamo ancora eventuali dispersi"

Il governatore del Veneto ad Agorà Estate: "Sul fronte dei dispersi non abbiamo ancora certezze. I 150 milioni di euro annunciati dal Governo aiutano ma non bastano"

"Un pezzo di montagna è sceso a valle. Abbiamo già contato tre vittime, ma sul fronte dei dispersi non abbiamo ancora certezze perché potrebbero esserci degli stranieri di cui non abbiamo notizia. I volontari continuano le ricerche".

Lo ha detto il presidente del Veneto, Luca Zaia, sulla frana a San Vito in Cadore, intervenendo questa mattina ad Agorà Estate su Rai3. "I 150 milioni di euro annunciati dal Governo non bastano, ma aiutano. Dobbiamo però recuperare un deficit di infrastrutture sulla tutela del territorio e sull'assetto idrogeologico. Bisognerebbe mettere i cittadini in condizioni di potersi assicurare sui danni da disastro ambientale, come accade in paesi più civili del nostro", ha concluso Zaia.

Finora sono tre le vittime accertate della tragedia. E' rimasta coinvolta una coppia di turisti di origine ceka: un uomo, di 56 anni, è stato trovato morto, lungo il torrente Rusecco, mentre la moglie, tratta in salvo dai vigili del fuoco, ha 43 anni è stata ricoverata in prognosi riservata all'ospedale di Pieve di Cadore per le conseguenze dell'ipotermia.

Straniere anche le altre due vittime: una giovane ragazza il cui corpo è stato trovato dalle squadre del soccorso alpino e della guardia di finanza nelle vicinanze del cimitero di San Vito di Cadore, e un turista polacco.

La frana, circa 100 mila metri cubi di fango e sassi, era stata rilasciata dal sovrastante monte Antelao ancora l'anno scorso e si era fermata in quota, alle spalle del paese. La tromba d'acqua di ieri sera l'ha rimessa in movimento ed è scivolata in basso distruggendo la strada del rifugio Scotter, la pista da sci e l'impianto di risalita, coinvolgendo anche 5 auto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana in Cadore, Zaia: "Cerchiamo ancora eventuali dispersi"

Today è in caricamento