Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Strage sul Gran Sasso, morti tre escursionisti

L'elicottero del 118 ha trovato il corpo senza vita di Franca Di Donato, escursionista di 49 anni, dispersa da ieri. In seguito altri due alpinisti sono morti in seguito ad una caduta

Escursionista trovata morta sul Gran Sasso (FOTO ANSA)

Tragico Natale sul Gran Sasso. Nelle ultime ore sono tre gli escursionisti che hanno perso la vita sula montagna. All'alba di stamattina era arrivata la notizia del ritrovamento del cadavere di Franca Di Donato, l'escursionista di 49 anni. L'allarme era stato dato ieri dai familiari dopo che la donna non era rientrata. A causarne la morte è stato forse un distaccamento nevoso, nelle intenzioni della donna c'era quella di salire in vetta a Corno Grande.

Strage sul Gran Sasso: morta Franca Di Donato

L'elicottero del 118, dalla base di Preturo (Aquila) e in volo da questa mattina all'alba, l'ha avvistata nel Vallone dei Ginepri, a circa 2500 m d'altezza. Il ritrovamento è avvenuto dopo un'intera notte di ricerche, supportate anche dall'elicottero dell'Aeronautica Militare, che in volo notturno ha portato in quota le squadre di tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo. Sono stati infatti ispezionati a piedi il Ghiacciaio del Calderone e la zona sottostante al Rifugio Franchetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le immagini da IlPescara

Strage sul Gran Sasso, morti altri due escursionisti

Nel corso della giornata il bilancio dei morti sul Gran Sasso è salito a tre: dopo la donna trovata morta, altri due alpinisti sono morti a seguito di una caduta sempre sul Gran Sasso. I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo, insieme alle eliambulanze del 118 di stanza a L'Aquila e Pescara, stanno operando al di sotto del rifugio Franchetti e in prossimità della base della Ferrata Ricci. Sul luogo sono stati sbarcati due tecnici di elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage sul Gran Sasso, morti tre escursionisti

Today è in caricamento