Giovedì, 29 Luglio 2021
Incidenti stradali / Perugia

Addio a Davide e Francesco, i due giovani chef morti la notte di Santo Stefano

Francesco Tridenti e Davide Vitale erano in viaggio verso Saturnia per partecipare ad uno stage di cucina, ma hanno trovato la morte lungo la statale Flaminia

In alto le due giovani vittime

Due giovani chef, Davide Vitale e Francesco Tridenti, sono morti in un grave incidente stradale avvenuto nella tarda serata del 26 dicembre nei pressi di Spoleto. I due ragazzi, come riporta La Nazione, stavano andando incontro al proprio sogno: avrebbero dovuto partecipare ad uno stage di cucina a Saturnia, ma hanno trovato la morte lungo la strada statale Flaminia, a pochi chilometri dallo svincolo di Eggi, comune in provincia di Perugia.

Davide Vitale aveva appena 20 anni ed era originario di Lucera, in provincia di Foggia. Giovanissimo anche l'altro occupante dell'auto, Francesco Tridenti, 21enne di Sirolo (Ancona). Il ragazzo - scrive AnconaToday - lavorava insieme a suo padre Giorgio, titolare della locanda Rocco. Al volante della Mini Cooper c’era proprio Francesco. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente mortale, sta di fatto che in prossimità di un restringimento di carreggiata, il giovane ha perso il controllo dell'auto finendo per centrare in pieno una 500 che stava sopraggiungendo in direzione Foligno.

Sul posto carabinieri, medici del 118 e vigili del fuoco, che hanno impiegato oltre un'ora per estrarre i due corpi dalle lamiere dell'auto. Trasportata in codice rosso in ospedale anche una donna di 48 anni che era a bordo della Fiat. La donna è tuttora ricoverata in ospedale, ha subito varie fratture ma non è in pericolo di vita. Solo lievi ferite invece per il conducente dell’auto. Niente da fare invece per i due giovani, le cui condizioni sono apparse fin da subito disperate: Francesco e Davide sono morti entrambi durante la cosa in ospedale. 

La notizia su PerugiaToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Davide e Francesco, i due giovani chef morti la notte di Santo Stefano

Today è in caricamento