Giovedì, 21 Ottobre 2021
Spari sulla Coppa

Sciarpe, lacrime e rispetto: Napoli dice addio a Ciro Esposito

E' il giorno del funerale di Ciro Esposito, il giovane tifoso azzurro ucciso prima della finale di coppa Italia del tre maggio scorso. Centinaia di persone alla camera ardente: in arrivo ultras da tutta Italia

ROMA - E' il giorno di Ciro Esposito. E' il momento per Scampia, e per tutta Napoli, di dirgli addio. Un addio che inevitabilmente sarà teso, sentito perché per la città il giovane tifoso napoletano ucciso prima della finale di Coppa Italia a Roma del tre maggio scorso è diventato "un eroe". 

I suoi amici lo hanno scritto su uno striscione che hanno appeso fuori dalla camera ardente, presa d'assalto - da ieri sera - da una folla commossa e silenziosa, accorsa per omaggiare Ciro e tutta la sua famiglia. 

Ciro, la camera ardente (6)-2-2

Sono state centinaia le persone che per tutta la notte hanno affollato l'Auditorium dell'VIII municipalità, lasciando una sciarpa o un mazzo di fiori per il giovane tifoso azzurro. Tra i "regali", una corona inviata dalla famiglia di Antonino Speziale - il tifoso catanese in carcere per l'omicidio dell'ispettore di polizia, Filippo Raciti - e tante composizioni floreali, comprese quelle della curva A e della curva Sud Nocera. 

Ci saranno un po' tutti al funerale, previsto per oggi alle 16:30. Le due curve del San Paolo, per "salutare un fratello", dicono. Altri tifosi arriveranno dalle città amiche, Catania, Genova e Dortmund in testa. Non mancheranno neanche i nemici storici: i "vicini" della Campania e i gli ultras del Nord. Tutti insieme, rispettosamente, per dire addio a Ciro. 

Intanto il ragazzo ieri ha "portato" con sé la prima verità di una storia ancora troppo piena di punti bui e presunte omissioni. Ciro, ha chiarito l'autopsia, è stato ucciso da un colpo di pistola sparato alla schiena da un uomo in piedi. Se quell'uomo è Daniele De Santis, l'ex ultrà della Roma ora in cella, lo dirà un processo. 

Oggi, però, è il momento del lutto, del silenzio. Del rispetto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciarpe, lacrime e rispetto: Napoli dice addio a Ciro Esposito

Today è in caricamento