Domenica, 19 Settembre 2021

Ruba prodotti Maserati per 80mila euro : guardia giurata incastrata dalle telecamere

Gli agenti della Squadra Mobile di Modena hanno concluso le indagini su una serie di misteriosi furti denunciati da Maserati, che nel tempo aveva ricevuto lamentele da parte di propri clienti riguardo l'ammanco di prodotti di merchandising, dopo che le confezioni che contenevano abbigliamento e accessori arrivavano a destinazione "alleggerite". Sono così partite verifiche sulla filiera di distribuzione, fino ad arrivare ad identificare l'autore di una serie di furti avvenuti nel magazzino di una ditta di logistica, a Modena.

Gli investigatori della Questura hanno infatti incastrato un 46enne, impiegato come guardia giurata presso un istituto di vigilanza locale, che approfittava proprio di questa sua mansione per commettere i crimini. Anche grazie al posizionamento di telecamere nascoste è stato possibile incastrare l'uomo e definire il suo modus operandi.

Incaricato della chiusura e della vigilanza notturna del magazzino, il 46enne evitava di inserire l'allarme come da procedura standard e approfittava della perlustrazione del magazzino per aprire i pacchi, rubare alcuni prodotti, sostituendoli a volte con altri oggetti di peso equivalente e richiudere le scatole in modo che nessuno potesse notare manomissioni, almeno esternamente. Poi attivava l'allarme e lasciava lo stabile con la refurtiva, prelevata "a piccole dosi" nel corso dei mesi.

Durante la perquisizione nella sua abitazione, i poliziotti hanno trovato un vero e proprio tesoro: circa 380 capi di abbigliamento, scarpe, borse, cuscini, lenzuola e asciugamani, tutto con il logo del Tridente, per un valore di circa 80mila euro. L’uomo è stato pertanto denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato. Tutta la refurtiva è stata restituita a Maserati.

La notizia su ModenaToday

Si parla di

Video popolari

Ruba prodotti Maserati per 80mila euro : guardia giurata incastrata dalle telecamere

Today è in caricamento