Sesso con minori: condannato a cinque anni il disturbatore tv Gabriele Paolini

Per i fatti contestati nel novembre del 2013 era finito in carcere, poi era tornato libero dopo qualche mese. Lui: "Sentenza complotto contro il mio personaggio". I legali: andremo in Cassazione 

Gabriele Paolini in una foto d'archivio ANSA

Il disturbatore tv Gabriele Paolini è stato condannato a 5 anni in Appello per aver avuto, nel 2013, rapporti con minorenni in cambio di denaro e regali. I reati contestati sono produzione di materiale pedopornografico e tentata violenza sessuale. 

Paolini condannato a 5 anni, confermata la sentenza di 1° grado

Nel giugno del 2017 Paolini era stato condannato cinque anni di reclusione dai giudici della V sezione penale del Tribunale di Roma. Sentenza confermata oggi dai giudici della Terza Sezione della Corte d'Appello. Avanzando la richiesta a 6 anni di reclusione per Paolini, il pm Claudia Terracina aveva sottolineato tra l'altro come per superare le resistenze dei tre minorenni, l'uomo avesse corrisposto somme di denaro convincendoli anche a filmare i rapporti sessuali.

Per i fatti contestati nel novembre del 2013 era finito in carcere, poi è tornato libero dopo qualche mese.

Paolini: "Una sentenza complotto contro il mio personaggio"

Per il disturbatore tv si tratta di "una sentenza complotto contro il personaggio Paolini" "Oggi - ha spiegato all'Ansa - è il giorno più importante della mia vita. Nel 2013 ho frequentato Daniel, ci siamo amati, mi ha baciato davanti ai giudici". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I legali di Paolini: "Sentenza omofoba, andremo in Cassazione"

"La sentenza ha un valore e una natura moralistica e omofoba - hanno commentato gli avvocati gli avvocati Lorenzo La Marca e Massimiliano Kornmuller -, perché i fatti contestati sono avvenuti per una relazione omosessuale. Se si fosse verificato tra due persone di diverso sesso, anche se un maggiorenne e una donna minorenne, sarebbe stato diverso. Aspettiamo le motivazioni per fare ricorso in Cassazione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 29 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento