Bimba italiana muore dopo essere stata toccata da una medusa nelle Filippine

La piccola si trovava in vacanza insieme alla madre, di origini filippine

immagine archivio Ansa

Una bimba romana di 7 anni è morta dopo essere venuta a contatto con una medusa mentre si trovava in vacanza nelle Filippine. Gaia Trimarchi si trovava in gita nell'isola di Sabitang Laya insieme alla madre, di origini filippine.

Secondo i media locali è stato necessario un viaggio di mezz'ora in barca per trasportare Gaia fino all'isola più grande di Caramoan e altri dieci minuti prima di poter arrivare in ospedale, dove i medici hanno dichiarato la morte a causa di quella che è stata definita una grave reazione allergica. "Ho visto la parte superiore della gamba diventare viola", ha raccontato la mamma a Abs-Cbn News. L'ospedale era già stato allertato dell'arrivo di Gaia ma purtroppo non c'è stato niente da fare: quando è arrivata la bambina era già morta. 

Secondo i media locali, Gaia è stata attaccata da una medusa comunemente nota come "vespa di mare", uno degli animali più velenosi al mondo. Una volta entrato in circolo,  in pochi minuti il veleno causa intensi spasmi muscolari, paralisi respiratoria e infine arresto cardiaco. 

"Meduse molto pericolose, dalla tossicità elevatissima"

"Nei mari tropicali ci sono meduse molte pericolose, dalla tossicità elevatissima, in grado di scatenare reazioni violentissime. Penso alla Caravella portoghese, molto diffusa in Australia", o alla medusa scatola. "Si tratta di organismi marini che possono provocare uno shock anafilattico: il paziente andrebbe trattato rapidamente con adrenalina", spiega all'Adnkronos Salute Antonino Reale, responsabile di Pediatria dell'emergenza dell'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. Bisogna anche dire però che per fortuna queste specie pericolosissime fino ad ora non sono state segnalate nei nostri mari. Diverso è il caso australiano, dove si sono registrate nel corso degli anni diverse vittime, tanto che sulle spiagge ci sono i cartelli che segnalano il pericolo - aggiunge il pediatra - Fra le reazioni alle meduse dei nostri mari non sono segnalati casi di mortalità, ma certo l'incontro può essere davvero molto doloroso".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La notizia su RomaToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 30 giugno 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 2 luglio 2020

  • Bonus auto da 4000 euro: le ultime novità sul maxi sconto per chi acquista un veicolo

  • Arriva il "bonus nonni" (e parenti): soldi a pioggia per chi accudisce i nipoti, ecco come funziona

  • Lutto per Romina Power, è morta la sorella Taryn: "Un anno di lotte contro la leucemia, non potevo avere sorella migliore nella vita"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 27 giugno 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento