Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Roma

Violenza in Vaticano: gendarme del Papa indagato per abusi sulla moglie

Un gendarme che si occupa anche della sicurezza di Papa Francesco è accusato di aver sottoposto la moglie, una giornalista di Tv2000, a violenze fisiche e psicologiche: le indagini sono in corso

Un caso di violenza scuote il Vaticano: un gendarme che si occupa anche della sicurezza di Papa Francesco è accusato di aver sottoposto la moglie a violenze fisiche e psicologiche: le indagini sono in corso.

La vittima delle violenze è una giornalista di Tv2000, l'emittente televisiva controllata dalla CEI. La denuncia della donna risale a quattro mesi fa. 

I due erano sposati dal 2015. In casa veniva presa a "schiaffi e pugni" aggravati dai futili motivi, il tutto condito da pesanti minacce, in un'occasione sembra anche con un martello.

Al pronto soccorso in un caso le erano stati riscontrati un "trauma cranico con ematoma in regione frontale", una "frattura della spina nasale", un'altra costale destra, la frattura scomposta della falange del primo dito del piede destro.

In molti ora si chiedono con quali criteri siano selezionati gli uomini che si occupano quotidianamente della sicurezza del Papa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza in Vaticano: gendarme del Papa indagato per abusi sulla moglie

Today è in caricamento